Il Poetto, la spiaggia di Cagliari

Dieci chilometri di spiaggia lambiti da un mare cristillano… a pochi minuti dal centro città.

Il Poetto si sviluppa nella zona est ed è facilmente raggiungibile in auto o attraverso i mezzi pubblici di trasporto (CTM). La spiaggia è suddivisa in “fermate” che corrispondono a quelle degli autobus che l’attraversano; dalla “Prima Fermata” fino alla Quindicesima è un susseguirsi di stabilimenti balneari (dove si accede pagando un biglietto d’ingresso, come lo stabilimento D’Aquila, il Lido, l’Alta Marea, il Lido Mediterraneo, l’Ottagono, ecc.) e spiagge libere, comunque attrezzate con ombrelloni, sdraio, noleggio canoe, surf, moto d’acqua, gommoni, ecc. Prima della spiaggia, proprio sotto il colle della Sella Del Diavolo è presente il Porticciolo Turistico di Marina Piccola, ottimamente attrezzato per l’attracco ed il rimessaggio di qualunque tipo di imbarcazione turistica e dove ha sede lo Yacht Club Cagliari (scuola di vela), il Surfing Club e alcuni locali e ristoranti. Lungo tutto il litorale sono presenti numerosi chioschi bar (i “Baretti” o “Chioschetti” come vengono comunemente chiamati dai cagliaritani) dove è possibile fare uno spuntino, prendere un gelato o semplicemente un drink. Nella stagione estiva i baretti rimangono aperti fino a notte fonda e sono animati con musica e spettacoli di vario genere. Sempre nella stagione estiva è attivo il servizio salvamento e, su richiesta, il servizio di trasporto pubblico per disabili.

Posted in Informazioni turistiche.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>